L’ingegnere va in campagna e l’orto diventa 2.0, ma a km 0

A Cesena arriva Lune Buone: prodotti rigorosamente bio provenienti da aziende eccellenti del territorio, ordinati online e consegnati a domicilio

 

  Semplice, facile, comodo, sostenibile e sano. Così è nato Lune Buone. Un’idea scaturita da una forte passione personale, tanto radicata da portare l’ingegnere Marco Cattani, classe 1975, a lasciare la sua professione (costruire case) e buttarsi a capofitto nel suo progetto.

Un progetto fatto d’ideali e dalla volontà d’intraprendere e diffondere uno stile di vita sano e rispettoso della salute delle persone e dell’ambiente; ma un progetto anche frutto dell’intraprendenza imprenditoriale che da sempre contraddistingue la gente di Romagna, anche in momenti economicamente difficili come quello nel quale ci troviamo immersi da diversi anni a questa parte.

 

Da questo mix di elementi è nato www.lunebuone.it. Attraverso il sito, di facile accesso e utilizzo proprio per permettere a tutte le persone di usarlo, dal giovane al pensionato, a Cesena, Cesenatico e zone limitrofe è possibile acquistare online e farsi consegnare direttamente a domicilio prodotti ortofrutticoli di stagione, ma anche marmellate, miele, salse, succhi di frutta, pasta secca, vino, legumi e cereali, olio, ecc. tutti rigorosamente a “chilometro zero” (salvo alcune rare eccezioni per impossibilità a reperire i prodotti diversamente) e biologici certificati, provenienti da aziende selezionate principalmente in Romagna.

 

«Penseremo noi, ogni settimana e per tutto l’anno, a comporre la cesta con i prodotti biologici che l’utente ha indicato fra i propri preferiti ed effettueremo la consegna nel giorno, nel luogo e nell’ora scelti – illustra Marco Cattani - La frutta e la verdura, sempre stagionale, sarà raccolta al mattino poche ore prima della consegna garantendo così una eccezionale freschezza. Scegliendo prodotti freschi e raccolti secondo la loro maturazione naturale si porterà in dote al palato una ricchezza straordinaria e unica di sapori. In aggiunta, cambiare i cibi in tavola secondo le stagioni vuol dire diversificare in automatico l’apporto di vitamine, sali minerali e altri nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno».

 

Attraverso la propria attività imprenditoriale, iniziata con il servizio a Faenza circa 1 anno fa, Lune Buone contribuisce, nel proprio piccolo, anche a sostenere l’economia del territorio avvicinando i consumatori ai produttori delle eccellenze locali, in base ad un modello di sviluppo sostenibile. Spiega Cattani: «Selezioniamo i migliori produttori biologici della nostra zona e portiamo direttamente a casa dei clienti il risultato del loro duro lavoro, del loro impegno e del loro attaccamento ai valori della nostra terra».

 

Il sito contiene inoltre schede informative e divulgative su molte delle referenze ortofrutticole trattate nel corso dell’anno e schede informative sui produttori di origine (al momento sedici).