Una primavera in fiore a Casola Valsenio

Casola Valsenio (RA), sulle colline delle “Terre di Faenza” è un suggestivo borgo dell’alta Valle del Senio, prossimo a quella parte della provincia di Firenze che sconfina sul versante Adriatico dell’Appennino.

La vocazione di Casola Valsenio è in quelle erbe officinali che già agli inizi del 1900 erano raccolte negli incolti, essiccate e vendute e delle quali nel 1938 il giovane Augusto Rinaldi Ceroni iniziò a sperimentarne la coltivazione. Un esperimento cresciuto fino a trasformarsi, nel 1974, in un vero orto botanico specializzato in piante officinali, dove su oltre 4 ettari vengono coltivate più di 400 varietà di erbe. Oggi il Giardino delle Erbe “Augusto Rinaldi Ceroni” rappresenta un importante punto di riferimento per tutto il mondo scientifico e per chi si occupa, per lavoro o diletto, di queste piante. E’ dotato di un centro di documentazione, laboratori e olfattoteca; offre itinerari didattici, visite guidate, consulenze qualificate. Si possono acquistare piante, semi e prodotti derivati o passeggiare per i bei gradoni coltivati respirando un’atmosfera magica e profumata.

 

Oggi il Giardino è anche una delle porte di accesso al Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola, un ambiente unico ricco di affioramenti gessosi, doline, fenomeni carsici e con una flora e una fauna davvero peculiari.

Dal giardino parte poi la Strada della Lavanda, che collega la piccola frazione di Zattaglia, posta nel cuore del Parco della Vena del Gesso Romagnola, alla Valle del Santerno.

 

Gli eventi “verdi” che animano il paese di Casola Valsenio sono strettamente legati a questa vocazione e al suo territorio.

In questa primavera 2013 il 25 e 26 maggio si svolgerà ERBE IN FIORE.

In programma ci sono visite guidate con riconoscimento e degustazione di erbe e fiori selvatici per l’alimentazione, degustazioni, incontri e laboratori. I ristoranti di Casola Valsenio propongono menù a base di di fiori ed erbe eduli primaverili.

In dettaglio il programma di questa edizione di Erbe in Fiore prevede:

SABATO 25 MAGGIO

Ore 14.30 Giardino delle Erbe - Laboratorio di raccolta delle erbe ed estrazione dei  principi attivi dalle piante officinali: La distillazione in corrente di vapore, gli ultrasuoni, la percolazione, la torchiatura.

Ore 18 aperitivo con fiori ed erbe del Giardino .

Ore 20,30 a Casola Valsenio, piazzetta della Casa della Cultura: i personaggi storici nel Paese delle Erbe. Rappresentazione con ingresso gratuito.

DOMENICA 26 MAGGIO (tutta la giornata si svolgerà al Giardino delle Erbe)

Dalle ore 10 alle 18 Mercatino dei prodotti con i fiori  officinali per la cucina e l’erboristeria, Giocando con i fiori laboratorio per  bambini dai 5 ai 12 anni a cura del centro il “Fiordaliso” di Casola Valsenio.

Ore 10 visita guidata al Giardino delle Erbe.

Ore 11 Le erbe aromatiche nella storia: viaggio nel tempo per conoscere le diverse  applicazioni e gli impieghi delle erbe aromatiche. Relatore prof. Alberto Bianchi.

Ore 11,30  Escursione guidata fra le erbe spontanee della Vena del Gesso Romagnola. Ritrovo, partenza e ritorno al Giardino delle Erbe con pranzo al sacco. Richiesto abbigliamento per escursione a piedi.

Ore 14 visita guidata al Giardino delle Erbe. Erbe e scoperta dei fiori in fitoterapia.

Ore 15.30 Le piante officinali  nelle allergie e nelle affezioni respiratorie. Incontro con il dr. Fabio Firenzuoli, medico chirurgo esperto in fitoterapia e fitovigilanza Azienda Ospedaliera-Universitaria Careggi Firenze.

Ore 17.30 visita guidata al Giardino delle Erbe alla scoperta delle erbe officinali a uso culinario.

Tutti gli appuntamento in programma nel corso di Erbe in Fiore sono a partecipazione gratuita.

 

 

Sempre nel mese di maggio, il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio ha in programma altri interessanti appuntamenti.

Domenica 5 - Le erbe spontanee primaverili commestibili. Passeggiata con riconoscimento e raccolta delle erbe  buone da mangiare. Al termine, degustazione dell'insalata del nonno. Ogni partecipante deve avere con se un uovo sodo. Ritrovo al giardino delle erbe alle ore 16. Costo € 5,00.

Domenica 12 - Fiori officinali di maggio. Visita guidata al Giardino delle Erbe alla scoperta dell'utilizzo dei fiori officinali di stagione. Al termine degustazione di tisana con l'utilizzo dei fiori officinali. Ritrovo al Giardino delle Erbe alle ore 15. Costo € 6,00.

Domenica 19 -  Piante tossiche e velenose di stagione: riconoscimento e precauzioni. Ritrovo al Giardino delle Erbe alle ore 15. Costo € 4,00.

 

 

Nel mese di Giugno, sabato 29, al Giardino delle Erbe e nel centro storico di Casola Valsenio si svolgerà la “GIORNATA DELLA LAVANDA” (n.d.r. programma ancora in via di definizione al momento dell’invio di questo comunicato stampa). Scriveva il Professor Augusto Rinaldi Ceroni, fondatore del giardino oggi a lui intitolato, in merito alla lavanda: «pianta elegante, distinta ed incantevole porta ovunque la distensione, il folclore, la bellezza, il profumo ed è capace di esalare una vivace e sana freschezza che si espande tutto intorno lasciando una scia di fragranza». La lavanda è diventata un po’ il simbolo di Casola Valsenio tant’è che le è stata dedicata anche una strada: l'idea di percorrere a piedi, in auto, in bicicletta le vie di collina con il profumo della lavanda era sicuramente di grande interesse ed un sogno che si è coronato nel 1991. Lungo questa strada, ovviamente, si trova anche il Giardino delle Erbe.

 

 

Per informazioni generali: www.terredifaenza.it, tel. 0546 71044