Le fotografie di Geri Bacchilega in mostra a Lugo

Dopo l’inaugurazione della nuova gestione avvenuta a metà del mese, Giovedì 21 marzo l’Enò di Lugo (via Magnapassi 30, angolo via Tellarini) è pronto per un’altra inaugurazione: quella della mostra fotografica di Geri Bacchilega dal titolo “Due passi nella valle”.

 

 

Le pareti del locale lughese ospiteranno una quindicina d’immagini fotografiche che hanno come unico protagonista la valle con la magia dell’acqua. Con le sue atmosfere, i silenzi, i capanni. Luogo di un turismo non di massa. Spesso dimenticato e non salvaguardato. “Due passi nella valle” ha l’obiettivo di far conoscere questo luogo incantato a tutti coloro che non l’hanno mai osservata con attenzione.

 

 

 

Il fusignanese Geri Bacchilega, classe 1965, ha avuto da sempre la passione per la fotografia. Nel 1991, dopo aver frequentato un corso di fotografia e aver comprato una macchina fotografica reflex, s’iscrive al circolo fotografico Hobby Foto Club di Ravenna. Nel 1993, insieme ad un gruppo di appassionati, partecipa alla fondazione di un nuovo circolo fotografico, il Foto Club Controluce di Alfonsine, del quale è tuttora segretario. Nel 1999 organizza, assieme ai soci del foto club, il 1° Concorso Fotografico Nazionale “Città delle Alfonsine”, al quale partecipano circa 500 opere.

 

Nel 1999 e nel 2000 prende parte a due importanti workshop sul tema del “Bianco e nero” col fotografo Erminio Annunzi.

 

Nella sua lunga carriera ha partecipato a numerosi concorsi fotografici nazionali (terzo classificato nel 1997 e nel 2011 a Spello per “Infiorate”).

 

E’ inoltre stato protagonista in mostre personali e collettive a partire dal 1992 a: Ravenna, Monte S. Giusto (MC), Meldola (FC), Bertinoro (FC), Alfonsine (RA).

 

 

 

La mostra è visitabile fino alla fine di maggio nei seguenti orari: dal martedì alla domenica dalle 18 all’ 1. Ingresso libero.

 

 

 

Per informazioni: tel. 0545 31590 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.