Nuova gestione e novità per la riapertura dell’Enò di Lugo

Dopo 10 anni d’attività e dopo aver contribuito ad animare la vita serale-notturna di Lugo, Enò “rilancia” e con l’arrivo della primavera è pronto a ripartire con una nuova gestione.

Una gestione a quattro (Alberto, Alessandra, Claudia e Sofia) che si pone l’obiettivo di far tornare il locale agli “antichi fasti”, dopo un annetto transitorio. Anzi, l’obiettivo è quello di ripartire con slancio, con nuove idee, con nuovi appuntamenti, con nuove iniziative per rianimare anche il centro storico di Lugo e un po’ tutta la Bassa Romagna, in un momento sicuramente complesso nel quale le attività commerciali stentano a sopravvivere.

 

 

 

L’inaugurazione del nuovo corso dell’Enò è fissata per sabato 16 marzo 2013, dalle ore 18 con ricco buffet.

 

 

Mantenendo intatta la struttura del locale, la nuova gestione ha però voluto subito dare una propria personale impronta di colore che renderà Enò ancora più curato e ricercato, per dare alla città un ritrovo sempre più accogliente.

 

 

Alla “classica” proposta di vini nazionali, birre internazionali, tisane e te (che da sempre hanno caratterizzato Enò), sfiziosità che esaltano il dolce e il salato (salumi, formaggi, crostini, ecc.) verranno affiancati nuovi prodotti. E in tema di novità, quella sicuramente fra le più significative è l’apertura del locale anche per la pausa pranzo, per fornire un servizio in più ai tanti lavoratori del centro storico che potranno così avere una nuova alternativa al “solito” bar o ristorante.

 

Nel corso della stagione le pareti dell’Enò ospiteranno, a cadenza mensile, interessanti e originali mostre (principalmente fotografia e pittura); mentre con cadenza quindicinale saranno programmate serate a tema con degustazioni enogastronomiche con l’obiettivo di presentare e far scoprire nuovi prodotti e sapori diversi.

 

 

Per informazioni: tel. 0545 31590 - mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.