Faenza Group SpA: il “Corriere della Sera” lo annovera fra le realtà virtuose del 2012

Nei giorni scorsi (n.d.r. 11 gennaio 2013) il “Corriere della Sera” ha pubblicato nelle pagine dedicate all’economia un ampio articolo facendo un interessante focus sul Made in Italy, prendendo in esame le aziende che si sono dimostrate maggiormente virtuose nel corso del 2012 dal punto di vista delle strategie aziendali.

Fra queste, al fianco di colossi come Luxottica e Datalogic, compare anche Faenza Group SpA. La compagine dal cuore faentino – che conta sedi e stabilimenti anche a Milano, Faenza, Roma, Bologna, Treviso e Parigi – si è infatti imposta nel panorama nazionale oltre che per la propria attività, anche per i propri obiettivi aziendale orientati alla crescita, nonostante la crisi, attraverso la valorizzazione delle risorse umane.

 

Scrive la giornalista Iolanda Barera nell’articolo pubblicato dal Corriere della Sera con il titolo “Quando l’azienda aiuta in casa. Ecco il welfare delle società”: «[…] Nella comunicazione multicanale Faenza Group ha spazi per l’assunzione di 5-6 nuove persone. Ed è un’altra realtà che ha ritoccato al rialzo i compensi dei propri dipendenti. “In Faenza Industrie Grafiche, una delle aziende del Gruppo, hanno avuto tutti un aumento nel 2012: la media è del 5,11%, se si esclude il top management”, racconta l’amministratore unico Claudio Rossi.[…]»

 

«Anche se le aziende che fanno parte del nostro Gruppo sono dotate della migliore tecnologia sul mercato – sottolinea Rossi anche a completamento di quanto riportato nell’articolo del Corriere della Sera - siamo assolutamente convinti che l'atteggiamento positivo, i valori e la preparazione tecnica di chi ci lavora faccia la differenza. A conferma di questo annoveriamo fra i nostri clienti le più importanti società italiane e numerose realtà estere, che vedono proprio nei servizi e nella cura dei dettagli la differenza fra noi e i nostri competitor, sia italiani sia dei Paesi dell'Est Europa e dell’Asia.»

 

Attualmente Faenza Group SpA è composto da 7 aziende: Faenza Industrie Grafiche, Grafiche Damiani, Grafiche Bazzi, Grafiche Bernardi, Printingup.com, Alta Media, Faenza Scientifics. Il Gruppo vanta oltre 90 addetti  e ha chiuso il 2011 con un fatturato superiore ai 12.000.000 €. Sotto la guida di Claudio Rossi, Faenza Group SpA è leader nella produzione di strumenti di comunicazione multicanale che vanno dalla stampa al web, passando per il packaging e l’editoria.